Cell. 329.2586398  |  Cellulare emergenze 329.2586398
L'associazione Missione Informazioni Il corpo delle guardie Contatti Domanda di adesione
 

La nascita di questa “Organizzazione di Volontariato”

L’Associazione Nazionale “Vigilanza Civile Ambientale” è nata per volontà di un gruppo di cittadini e amici che da molti anni sono impegnati in attività di Protezione Civile e volontariato sociale.
L’intento è stato quello di costituire una Associazione senza fine di lucro e basata sul volontariato libero, gratuito e spontaneo che abbia esclusivamente scopi sociali. Ci accomuna la passione per la natura, gli animali, l’ambiente, lo sport ma siamo anche molto sensibili ai problemi legati alle persone, alla salute, agli anziani, alla cultura e alla sicurezza sociale.
L’Organizzazione è cresciuta in maniera esponenziale fin dai primi mesi di vita e il numero di soci sostenitori e operativi cresce giorno per giorno e questo fa capire come siano importanti e sentiti gli scopi del nostro Statuto.
L’impegno che tutti noi abbiamo preso, partecipando attivamente all’Associazione è quello di promuovere la sua diffusione in tutta la Toscana e in tutto il territorio Italiano in modo da dare completezza alla caratteristica di Associazione Nazionale nonché la necessità di ottenere tutti i riconoscimenti dalle Istituzioni.


Il nostro sostentamento

La nostra Associazione non avendo fini di lucro può trovare i fondi economici necessari, per le attrezzature da destinare alle attività sociali e per i bisogni amministrativi, esclusivamente tramite tesseramenti ed eventuali donazioni dei soci o di simpatizzanti, perciò dobbiamo contare su tutte le persone che vorranno aiutarci anche con una piccolissima quota associativa.


Perché aiutarci

Il nostro programma abbraccia molti settori sociali come cultura, ambiente, salute, soccorso, assistenza, ecologia, prevenzione, controllo, collaborazione, sport e si esplica mediante attività come:

  • perseguire la protezione delle esigenze umane, di tutte le specie animali e vegetali ivi compresa la tutela degli animali da affezione, dell’ambiente in tutte le sue forme e le esigenze della collettività; intervenire nel campo dell’educazione e della didattica per favorire una sensibilizzazione della coscienza verso i problemi dell’ambiente, degli animali, della geologia;
  • promuovere la partecipazione dei cittadini alla difesa dell’ambiente e alla definizione della propria qualità di vita, favorendo migliore organizzazione e solidarietà sociale e la modifica dei comportamenti individuali e collettivi;
  • perseguire la protezione, lo sviluppo ed il rispetto della persona, del territorio, del mondo animale e vegetale, dell’ambiente, dei beni pubblici e di tutti i patrimoni disponibili e indisponibili pubblici e privati, non ultimo il bene artistico-culturale e quello incorporale;
  • tutelare, salvaguardare, vigilare e valorizzare il patrimonio ittico, faunistico, zoofilo, zootecnico, ambientale, ecologico, vegetale, degli animali d’affezione e la normativa CITES;
  • rispettare, tutelare, vigilare e controllare la risorsa idrica, marina, delle acque interne del sottosuolo e dell’aria;
  • vigilare e segnalare la presenza di discariche e cumuli di rifiuti incontrollati, causa di contaminazione atmosferica, idrica e geologica, le discariche abusive, la prevenzione antincendio, la protezione civile, la divulgazione dell’educazione ambientale anche in altre associazioni;
  • l’organizzazione di iniziative di utilità sociale, volte al coinvolgimento e alla sollecitazione del cittadino anche mediante collaborazione con altre associazioni aventi scopi di solidarietà sociale;
  • aiutare anche mediante il soccorso le persone disabili, anziane, malate o bisognose;
  • vigilare sul patrimonio Ittico, Venatorio, Faunistico, Zootecnico e Zoofilo anche in base alla legge sul maltrattamento animali, nonché il recupero di animali feriti, malati o abbandonati.

Queste sono alcune delle attività che intendiamo svolgere e dalle quali appare chiaro il bisogno di dover recepire un numero elevato di soci-volontari che desiderino impiegare il loro tempo libero in attività di aiuto sociale; per fare il volontario non ci sono limiti di età; con lo stesso concetto chiediamo a tutti un piccolo contributo economico, per far sì che mettendo tante gocce insieme si possa raggiungere gli obbiettivi che ci siamo preposti.


Come associarsi

La Guardia Civile Ambientale è un’organizzazione composta da persone di tutte le età senza nessun tipo di distinzione che hanno deciso di entrare nel mondo del volontariato per propria scelta e nutrono profondo rispetto per il prossimo e per la natura.
Chiunque desideri far parte della nostra Associazione può farlo versando una quota minima di 10,00 euro per diventare socio sostenitore o una quota sensibilmente maggiore per diventare socio ordinario operativo.
Vi è anche la possibilità di effettuare una donazione libera e facoltativa o di decidere del 5 per mille della dichiarazione dei redditi tramite il codice fiscale 90020860525 a noi intestato.
Tutti gli importi corrisposti alla nostra Associazione sono detraibili fiscalmente sia dalle persone fisiche, dalle società di persone fisiche che dalle persone giuridiche tramite la relativa ricevuta che viene rilasciata per qualsiasi importo elargito.
Contattateci telefonicamente per necessità o se desiderate diventare soci così potremo raccogliere i vostri dati e compilare la scheda di adesione. Questo ci permetterà di portarvi a conoscenza delle nostre iniziative, delle attività che vorremmo svolgere o gli eventi che andremo ad organizzare.


                                                                                        Il Presidente

                                                                                        Andrea Dupré de Foresta

 

© ASSOCIAZIONE NAZIONALE  O.N.L.U.S. - VIGILANZA CIVILE AMBIENTALE

Sede Nazionale e Sede Regione Toscana S.P. 326 est n. 190 bis – 53045 Montepulciano (Si) - Codice Fiscale 90020860525
Cell. 329.2586398     Cellulare emergenze 329.2586398     info@guardiacivileambientale.it